Dopo un’odissea di oltre 10 anni, il primo parco eolico offshore italiano è in dirittura d’arrivo: stiamo parlando del progetto da 30 MW nel porto di Taranto, che si completerà con una fornitura di turbine made in China e, stando a quanto dichiarato dai responsabili alla stampa di settore, dovrebbe essere operativo entro fine anno. […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.