I nuovi decreti e quella problematica definizione di “avvio dei lavori”

PRO
CATEGORIE:

Dal Fer 2 alla bozza di Fer X, nei nuovi meccanismi ordinare i materiali è già considerato "avvio dei lavori", con un rischio paralisi per la filiera. Elettricità Futura ha chiesto a Mase e Gse di modificare la definizione, che però discende dalla normativa europea.

ADV

“Gli interventi si intendono avviati al momento dell’assunzione della prima obbligazione che rende un investimento irreversibile, quale, a titolo esemplificativo, quella relativa all’ordine delle attrezzature ovvero all’avvio dei lavori di costruzione.” Dal Fer 2 firmato di recente, al bando Pnrr per l’Agrovoltaico, fino alla bozza di Fer X circolata a fine maggio, tutti i nuovi […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti