In Friuli per gli edifici pubblici un’opportunità di risparmio con AcegasApsAmga Servizi Energetici

CATEGORIE:

La RTI composta da AcegasApsAmga Servizi Energetici (ASE) e Consorzio Integra si aggiudica la gara per la manutenzione e gestione degli edifici delle amministrazioni dei comuni delle province di Trieste e Udine.

ADV
image_pdfimage_print

Scatta il risparmio nei servizi di manutenzione di immobili e impianti pubblici del Friuli Venezia Giulia delle provincie di Udine e Trieste.

È stato firmato fra l’amministrazione regionale e RTI composto da AcegasApsAmga Servizi Energetici (ASE) e Consorzio Integra, il contratto per la manutenzione di tutti gli immobili e gli impianti in uso alle amministrazioni della Regione in 26 territori comunali tra Trieste e Udine.

Nella gara di servizi energetici del FVG più importante degli ultimi 3 anni, a cui hanno partecipato 20 aziende, la RTI si è classificata prima in tutti e 5 i lotti e si è aggiudicata, sulla base dell’importanza economica, i lotti 1 e 2. Un risultato che affida per la seconda volta consecutiva a un’azienda del territorio con sede a Udine, quale è ASE, la manutenzione degli impianti regionali.

La gara è stata aggiudicata in base al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, considerando tra i criteri fondamentali anche il monitoraggio dei consumi e le proposte di efficientamento oltre ai CAM, ovvero i criteri ambientali minimi (parametri che determinano con precisione la sostenibilità dei materiali utilizzati).

In particolare i lotti 1 e 2, oltre ai due comuni capoluogo Trieste e Udine, comprendono i comuni di Attimis, Campoformido, Cassacco, Faedis, Lusevera, Magnano in Riviera, Martignacco, Nimis, Pagnacco, Pasian di Prato, Pavia di Udine, Povoletto, Pozzuolo del Friuli, Pradamano, Reana del Rojale, Taipana, Tarcento, Tavagnacco, Tricesimo e Duino Aurisina, Monrupino, Muggia, San Dorligo della Valle, Sgonico.

Un pacchetto corposo di servizi: dagli impianti elettrici al riscaldamento

Grazie all’aggiudicazione, le Amministrazioni Pubbliche avranno l’opportunità di aderire, senza dover espletare altre procedure di gara, a un contratto a condizioni particolarmente vantaggiose, che prevede per tutti gli edifici di proprietà diversi servizi di gestione e manutenzione.

In particolare, la RTI potrà curare: manutenzione e pronto intervento per impianti elettrici, sicurezza e controllo accessi, servizi idrico-sanitari, riscaldamento e raffrescamento, gestione ascensori, attività antincendio e piccole manutenzioni edili.

Modalità e tempistiche per aderire all’offerta ASE

La gara prevede che le amministrazioni interessate alla sottoscrizione dei contratti avranno 2 anni di tempo (oltre a uno di proroga) per firmare con l’RTI ASE – Consorzio Integra il contratto di gestione. Dopodiché il contratto, in base alla volontà delle parti, potrà durare da 1 a 4 anni.

L’utilizzo della Convenzione da parte delle amministrazioni contraenti è subordinato all’abilitazione al Portale CUCSA dei soggetti autorizzati a effettuare la spesa per conto di ciascuna amministrazione.

ASE, AcegasApsAmga Servizi Energetici, è l’azienda del Gruppo Hera dedicata alla gestione dei servizi energetici. Si rivolge a PA, condomini e clienti industriali proponendo le migliori soluzioni impiantistiche e tecnologiche per l’efficienza energetica.

L’azienda, che ha sede a Udine ed è attiva in tutto il Nord Est e in Emilia-Romagna, conta su un’esperienza decennale per oltre 3.600 impianti gestiti. Coerentemente alla mission del Gruppo Hera, anche ASE è impegnata a migliorare la sostenibilità delle comunità servite. In particolare, le attività dell’azienda intercettano pienamente tre obiettivi dell’Agenda Onu 2030: Energia pulita e accessibile, Agire per il clima e Città e comunità sostenibili.

Per maggiori informazioni: www.aseservizienergetici.it/pubblica_amministrazione/

Potrebbero interessarti
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti