Lo studio del NREL stima una rapida crescita dello storage elettrochimico. Per gli Stati Uniti si parla di 200-1.200 GWh di capacità cumulativa al 2050 nello scenario di riferimento grazie al boom di installazioni di batterie con varie configurazioni di durata. Autori: Nate Blair, Chad Augustine, Wesley Cole, Paul Denholm, Will Frazier, Madeline Geocaris, Jennie […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.