Per edifici pubblici energeticamente più sostenibili e più efficienti e, soprattutto, in grado di ridurre i consumi e di produrre energia da fonti rinnovabili, la Giunta regionale dell’Emilia Romagna mette a disposizione 28 milioni di euro a valere sull’Asse IV del POS FESR. I fondi sosterranno interventi di riqualificazione energetica negli edifici pubblici e nell’edilizia residenziale pubblica nella regione. I fondi messi in campo sono risorse europee Por […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.