Nel Ddl Bilancio servono misure “più mirate e selettive”, collegate “all’effettivo impatto dello shock energetico” affrontato da imprese e famiglie e che preservino “entro limiti ragionevoli” segnali di prezzo, in modo da incentivare il risparmio energetico. Così Bankitalia nella sua relazione presentata alle Commissioni di Camera e Senato il 5 dicembre. Autore: Banca d’Italia Data […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.