Il grosso delle importazioni europee di gas russo (66%) può essere tagliato con le rinnovabili e con misure di efficienza energetica entro il 2025, senza alcuna necessità di realizzare nuove infrastrutture per i combustibili fossili e senza aumentare il ricorso al carbone o al nucleare. Autori: Sarah Brown, Domien Vangenechten, Johanna Lehne, Lisa Fischer, Bram […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.