Puglia, contributi per la riqualificazione anche energetica di beni archeologici

PRO
CATEGORIE:

Bando della Regione Puglia concede 14 milioni agli enti locali anche per l'efficientamento energetico e la mobilità sostenibile nell'ambito del patrimonio archeologico.

ADV
image_pdfimage_print

La Regione Puglia ha stanziato 14 milioni euro per finanziare la riqualificazione di beni archeologici, anche attraverso l’efficientamento energetico. Il bando (allegato in fondo) è finanziato dal Por Fesr 2014-2020, azione 6.7 ed è rivolto a Enti locali (Comuni, Province, Città Metropolitana) proprietari o che hanno la disponibilità di beni culturali. L’avviso seleziona, con procedura […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti