Nel 2019 ZCS Azzurro rafforza la sua presenza in Francia, con l’introduzione di un presidio commerciale dedicato per il mercato francese.

Dal 2016 Zucchetti Centro Sistemi (ZCS) commercializza la gamma di inverter Azzurro in Italia, Cipro/Grecia, Germania, Francia, Benelux, Ucraina, Europa centrale (Polonia, Slovacchia, Repubblica Ceca), Olanda, Francia e Spagna. La nuova collaborazione avrà l’obiettivo di garantire un servizio sempre più preciso e puntale in territorio francese.

“Abbiamo deciso di partecipare alla fiera BE Positive di Lione (stand 6U38), il salone di riferimento a livello nazionale nel campo della transizione energetica e digitale degli edifici e dei territori che si terrà dal 12 al 15 Febbraio 2019, con un doppio obiettivo: presentare al mercato francese il nuovo presidio commerciale e al contempo le nuove soluzioni 2019 targate ZCS Azzurro”, dichiara Averaldo Farri, Division Director della Green Innovation di ZCS.

“In particolare – prosegue Farri – presenteremo le nuove batterie agli ioni di litio con capacità nominale di 5 kWh, profondità di scarica fino al 90% e capacità di riequilibratura delle celle in tempo reale (Fast Balance). Protagonisti assoluti saranno anche i nuovi sistemi di accumulo Hybrid con taglie di potenza da 3/4/5/6 kW, utilizzabili su impianti monofase e trifase, che permettono di ottimizzare l’autoconsumo con la possibilità di unire un sistema fotovoltaico con un sistema di accumulo a batteria. Infine, da inizio 2019 per la gamma Azzurro per Accumulo è disponibile un nuovo portale per il monitoraggio dei consumi, intuitivo e di facile consultazione.“

I Sistemi di Accumulo Azzurro fanno della versatilità, della semplicità di installazione e della flessibilità le loro caratteristiche peculiari. La gamma inverter ZCS Azzurro è anche semplice nel montaggio, semplice nell’installazione e non richiede nessuna modifica all’ impianto esistente, grazie all’utilizzo di un sensore di corrente a nucleo aperto.