Con l’ausilio dei dati pubblicati del Sistema GAUDI (Gestione anagrafica Unica degli impianti a unità di produzione), a cura di Terna, aggiorniamo l’andamento delle installazioni del fotovoltaico in Italia a fine giugno 2021.

Risultano operativi nel nostro paese 968.831 impianti fotovoltaici di tutte le taglie, per una potenza di poco più di 22 GW.

Dopo circa un anno e mezzo (da fine 2019) abbiamo potuto riscontrare che abbiamo appena 1,3 GW in più di capacità sul territorio e un numero di impianti aggiuntivi pari a circa 94mila unità, numeri ancora troppo bassi se guardiamo agli obiettivi 2030 e ai livelli di crescita dell’installato del solare FV nei prossimi anni (come minimo altri 30 GW di fotovoltaico da installare in poco meno di 10 anni secondo il PNIEC, ma forse ne servirebbero di più per i target che ci siamo dati).

Vediamo ora come sono distribuiti a livello regionale gli impianti FV per potenza e per numerosità nei due grafici qui sotto.

Per quanto riguarda la potenza installata al primo posto c’è sempre la Puglia con 2,9 GW, seguita dalla Lombardia e per numero di impianti primeggia ancora la Lombardia con quasi 152mila unità, seguita dal Veneto.

Vediamo poi la distribuzione degli impianti FV a secondo della taglia:

Impianti FV sotto i 12 kWp

Per gli impianti di più piccola taglia (sotto i 12 kWp) che sono in tutto circa 822mila (per più di 3,6 GW), cioè l’84,8% del totale, vediamo che il 15,1% in termini di potenza è presente in Lombardia: 129mila impianti per 548 MW di potenza; segue il Veneto con oltre 123mila (537 MW) e l’Emilia-Romagna con quasi 85mila impianti (350 MW).

Impianti FV tra 200 kW e 1 MW

Gli impianti che in termini di potenza sono i più rilevanti riguardano le potenze che vanno da 200 kW a 1 MW. Sono quasi 12.000 impianti per quasi 7,7 GW. La regione con più impianti e potenza installata in questa taglia è la Puglia: oltre 1.877 impianti e per quasi 1,6 GW.

Impianti sopra il MW

Per gli impianti di grande taglia, quelli sopra il MW di potenza ammontano a 1.276 (poco più di 4,8 GW).

Il Lazio ha installato il maggior numero di impianti di grande taglia (146), ma in termini di potenza installata la regione in testa è la Puglia con impianti per 782 MW.

Da notare che in Italia abbiamo 49 impianti sopra i 10 MW di taglia per 1,2 GW circa. Rispetto ad un anno fa solo 4 impianti in più rispetto e 300 MW aggiuntivi in questo segmento.

FV: distribuzione pro-capite

A fine giugno 2021 risulta un installato fotovoltaico pro-capite nel nostro paese pari a 365 watt (a titolo di riferimento, a fine 2010 questo valore era di 61 watt e un anno e mezzo fa era a circa 343).

La regione con il valore più elevato sono le Marche (739 W procapite), circa il doppio della media nazionale. Nel grafico le regioni con la barra più chiara sono al di sotto della media nazionale. 

FV: distribuzione per superficie

Nei 302mila kmq di superficie del nostro paese risulta una potenza installata di 73 kWp per kmq (un anno e mezzo fa era a circa 68).

La regione con la maggiore presenza di FV rispetto alla propria superficie è la Puglia con 149 kWp/kmq, più del doppio della media nazionale. Seguono le Marche e il Veneto. Anche qui le regioni con la barra più chiara hanno valori al di sotto della media nazionale.

Tabella GUADI su fotovoltaico (30 giugno 2021), pubblicata ad agosto 2021

Ricordiamo che l’attuale capacità fotovoltaica in Italia nel 2020 ha generato 25,5 TWh per una copertura della domanda elettrica nazionale dell’8,4%, percentuale che diventa del 9,4% se consideriamo la quota di solare FV sulla produzione elettrica interna.