La Giunta provinciale di Trento con deliberazione n. 1096 di data 1° giugno 2012, ha approvato il nuovo bando energia per il 2012 per la concessione di contributi per il risparmio energetico e impianti a fonti rinnovabili.

I contributi in conto capitale, a favore di privati, imprese, ESCo ed Enti pubblici, sono pari generalmente al 30% dei costi sostenuti. Gli interventi incentivati vanno dal fotovoltaico al solare termico, dalle pompe di calore alle caldaie a condensazione, dalle diagnosi energetiche a tutti gli interventi di efficienza energetica in edilizia.

Le domande di contributo possono essere presentate secondo due distinte procedure:

  • procedura “semplificata”: per interventi già realizzati con un limite massimo di spesa ammessa fino a 40mila euro;
  • procedura “valutativa”: per interventi di importo superiore, da realizzare successivamente alla presentazione della domanda di contributo.

Il Bando energia 2012 si è aperto il 5 giugno 2012 e terminerà il 28 settembre 2012.

Per informazioni e bando:  Agenzia Provinciale per l’Incentivazione delle Attività Economiche (APIAE)