“Fiducia, tempestività, certezza”: il “nuovo” GSE guidato dall’ad Roberto Moneta e dal presidente Francesco Vetrò vorrebbe che gli operatori associassero al Gestore queste parole, in contrapposizione all’immagine “non troppo positiva” proiettata fino ad ora. Il GSE, ha spiegato ieri mattina Vetrò in un incontro con la stampa, vuole essere “un’istituzione al servizio di cittadini e […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.