Fotovoltaico, i possibili rischi del rapido ricambio da PERC a TOPCon

PRO
CATEGORIE:

La velocità con cui si sta imponendo la nuova tecnologia sul mercato globale FV è senza precedenti. Tra gli inconvenienti segnalati dai test, una maggiore sensibilità all'umidità delle celle TOPCon con determinate configurazioni di materiali.

ADV

Nel mercato mondiale del fotovoltaico è in corso un ricambio tecnologico molto veloce, spinto dalla costante ricerca di maggiore efficienza dei pannelli e minori costi dell’energia solare nei progetti utility-scale. È il passaggio dalla produzione di massa di moduli con celle PERC (Passivated Emitter and Rear Cell) alle piattaforme industriali che usano celle TOPCon (Tunnelling […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti