Batterie e microelettronica, attivo il fondo Ipcei da 1,7 miliardi di euro

PRO
CATEGORIE:

Il decreto attuativo del MiSE.

ADV
image_pdfimage_print

È operativo il fondo Ipcei (importanti progetti di comune interesse europeo) da 1,7 miliardi di euro, a sostegno delle imprese italiane coinvolte in attività di ricerca, sviluppo e innovazione, ma anche quelle connesse alla prima applicazione industriale, nei settori della microelettronica, delle batterie e del calcolo ad alte prestazioni. I progetti agevolabili devono generare innovazione […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×