Pagare i clienti in ritardo, con importi diversi da quelli che dovevano essere corrisposti, o non pagarli, compiendo vere e proprie truffe: è il quadro che un lettore ha tratteggiato a QualEnergia.it sulle attività di una società di servizi energetici (ESCo, Energy Service Company) in cui ha lavorato per alcuni anni, come addetto alla richiesta dei Titoli di efficienza energetica (TEE) o certificati bianchi.

La nostra …

Questo contenuto è riservato agli Abbonati a QualEnergia.it PRO
Seleziona una delle due seguenti opzioni:
Già abbonato a QualEnergia.it PRO?
Accedi subito a questo contenuto.
QualEnergia PRO