WORKSHOP

Fare fotovoltaico per l’autoconsumo: SEU, accumuli, gestione dei carichi, analisi economiche



Roma, 26 giugno 2014

Ore: 9,30-18 – Hotel Diana (via Principe Amedeo, 4)

L’autoconsumo dell’elettricità prodotta con il fotovoltaico (realizzato con V conto energia o senza incentivi) consente di ottenere una maggiore remunerazione dell’investimento per il notevole differenziale tra il prezzo dell’energia acquistata e il riconoscimento economico dell’energia ceduta alla rete.

Il workshop ha fornito agli operatori gli aggiornamenti normativi e gli approfondimenti tecnici ed economici necessari per realizzare impianti e servizi in grado di massimizzare l’autoconsumo dell’energia fotovoltaica prodotta e di operare nell’ambito dei Sistemi Efficienti di Utenza.

Tra gli argomenti trattati:

  • La normativa su SEU e Scambio Sul Posto
  • La normativa per la connessione alla rete di sistemi di accumulo
  • I contratti di vendita dell’energia nell’ambito dei SEU e la tutela per le parti, la valutazione del merito creditizio del cliente
  • L’intervento su misura per il cliente: come leggere e interpretare i profili di consumo di utenze domestiche, PMI ed energivori
  • Simulazione economica di progetti di impianti fotovoltaico in autoconsumo
  • Le soluzioni tecnologiche per ridurre il prelievo dalla rete e massimizzare l’autoconsumo: batterie, inverter con accumulo integrato, sistemi di domotica e monitoraggio, integrazione con ricarica di veicoli elettrici, pompe di calore
  • Cenni sulle agevolazioni per realizzare impianti fotovoltaici in autoconsumo
  • Aspetti tecnico-finanziari

 

PROGRAMMA (pdf)

bannerecobonusqualitfronius300x120pxjpg
×