Il Consiglio regionale della Toscana ha approvato la riforma che affida alla società in house “Agenzia Regionale Recupero Risorse (ARRR)” le verifiche sugli attestati di prestazione energetica. Vanno invece alla Regione Toscana le funzioni di controllo degli impianti termici dei Comuni con popolazione superiore ai 40mila abitanti. Oltre alla responsabilità dei controlli sugli impianti termici […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.