Nel 2020 il comparto delle utility, nonostante sia stato profondamente impattato dalla crisi generata dalla pandemia di Covid-19 come tutti i settori industriali, è stato tra i più resilienti del sistema produttivo nazionale e internazionale. Non tutte, però, le performance economico-finanziare dei player si sono dimostrate positive, vista la frenata della produzione industriale che ha […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.