La Commissione ha proposto oggi il pacchetto mobilità, con i nuovi obiettivi per le emissioni medie di CO2 del nuovo parco autovetture e veicoli leggeri dell’UE, che saranno rispettivamente applicabili dal 2025 e dal 2030. Norme “ambiziose, realistiche e applicabili”, spiega il comunicato ufficiale (allegato in basso) che saranno rafforzate dall’impiego di strumenti finanziari mirati […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.