Le nuove norme previste dal ddl Bilancio, ora in esame alla Camera, sul tetto ai ricavi degli impianti inframarginali (rinnovabili in particolare) e sugli extraprofitti delle società energetiche, hanno attirato molte critiche degli operatori, che temono una eccessiva imposizione fiscale causata dal sovrapporsi di diversi provvedimenti. Vediamo meglio i punti più importanti con le osservazioni […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.