Terna SpA, approvando il suo piano strategico 2020-2024, rende noto che investirà 7,3 miliardi di euro per la rete elettrica italiana al fine di abilitarla al processo di transizione energetica, favorendo l’integrazione delle fonti rinnovabili. Il livello di investimenti – fa sapere la nota della società di trasmissione – è il più alto di sempre […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.