Il DM 11 gennaio 2017, che definisce gli obiettivi nazionali di risparmio energetico per il periodo 2017-2020 e spiega come realizzare i progetti di efficienza per ottenere i certificati bianchi (TEE, titoli di efficienza energetica), non prevede specifici interventi riservati alle reti di teleriscaldamento e/o teleraffrescamento alimentate da centrali a biomasse. Con questa premessa, il […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.