Non più un taglio dell’80% delle emissioni rispetto ai livelli del 1990 ma l’azzeramento completo. Questo il nuovo target europeo per il 2050 che la Commissione europea starebbe valutando nell’ambito dell’aggiornamento della “Roadmap 2050 per il passaggio a un’economia a basso contenuto di CO2”, pubblicata nel 2011. A rivelarlo, in esclusiva, è l’agenzia Euractiv, che […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.