Bruxelles vuole promuovere un consorzio europeo come quello che portò alla creazione dell’Airbus, per evitare che l’Europa resti indietro rispetto a Cina e Stati Uniti in un settore strategico come quello delle batterie. Per questo, la Commissione ha convocato per mercoledì prossimo, 11 ottobre, i grandi nomi europei dell’automotive e dello storage, annunciando uno stanziamento […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.