Se non è una vera e propria dichiarazione di guerra al litio, poco ci manca: una start-up americana specializzata nelle soluzioni di accumulo energetico per la rete elettrica, ViZn Energy Systems, ha appena affermato di poter battere la tecnologia al momento più accreditata nel campo dell’energy storage. La sua nota, ripresa da diversi siti web […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.