Il mercato dei sistemi di accumulo elettrochimici in Italia ha un potenziale estremamente interessante, ma, più che per immagazzinare energia prodotta degli impianti fotovoltaici, le batterie sono oggi economicamente attraenti per offrire servizi di rete. È questa in sintesi la conclusione cui sono arrivati gli analisti dell’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano e […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.