Dopo Veneto e Lombardia (vedi QualEnergia.it), anche la Puglia è intervenuta in materia di sottoprodotti a base di latte derivanti dalle lavorazioni lattiero-casearie. La nuova normativa regionale consente infatti – per via dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus – fino al 30 settembre 2020, il conferimento di siero e dei sottoprodotti a base di latte derivanti […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.