Nell’ambito di una maxi indagine per truffa ai danni dello Stato nel campo delle fonti rinnovabili, i militari della Guardia di Finanza e del Corpo Forestale hanno disposto il sequestro preventivo di due impianti fotovoltaici e terreni pertinenti, per un’area complessiva di 18 ettari, situati in due comuni della Sardegna (San Giovanni Suergiu e Santadi), […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.