Oggi, a distanza di alcuni mesi dall’adozione della nuova delibera sugli sbilanciamenti, la 800/2016, l’attuale meccanismo di calcolo per segno e zona sembra dimostrarsi valido. A segnalarlo è Assoidroelettrica che comunica che al momento il costo medio di sbilanciamento per l’idroelettrico si attesta attorno a 0,50 €/MWh, “laddove, ovviamente, al fine di massimizzare il risultato […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.