“Ci stiamo già adoperando affinché i sacrifici siano condivisi anche dagli altri e non siano scaricati solo sulle rinnovabili. È importante aprire un dialogo con gli operatori affinché si possano apportare modifiche migliorative al testo del decreto-legge per arrivare a riconoscere almeno un indennizzo ai produttori Fer, ai quali vengono modificati gli accordi in corso […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.