Ammontano a 1.555 milioni di euro i fondi stanziati dalla Banca europea per gli investimenti (BEI, per la quota di 1.255 milioni) e dalla Banca di sviluppo del Consiglio d’Europa (CEB, 300 milioni), a beneficio degli enti locali proprietari degli edifici scolastici. In particolare i finanziamenti – spiega una nota del Miur – sono destinati a […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.