La Regione Umbria ha stanziato 3 milioni di euro in un bando che prevede la concessione di contributi in conto capitale per le imprese che effettuano investimenti finalizzati all’efficientamento energetico e/o all’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili. La call è rivolta a piccole, medie e grandi imprese extra agricole che effettuano: A) Interventi di riduzione […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.