Più di 1.000 domande per una richiesta complessiva di 632 MW di potenza: oltre il doppio della potenza disponibile messa a bando, che è di 275 MW. Venerdì 28 ottobre, alle ore 21, si sono chiusi i registri per gli incentivi alle rinnovabili elettriche non fotovoltaiche, previsti dal Decreto ministeriale 23 giugno 2016, e, come […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.