Nonostante l’incertezza sull’efficacia del contenimento della pandemia e le conseguenze ad essa legate, che ancora minacciano la ripresa economica, il Pil italiano è sulla traiettoria di recupero, e la domanda elettrica, tornata più vicina ai livelli pre-crisi, restituisce fiducia nella resilienza dell’economia reale. In questa prospettiva, una pianificazione efficace sull’uso degli ingenti fondi Ue per […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.