Venerdì alla Banca europea per gli investimenti (Bei) è iniziato il processo di valutazione per un prestito quadro (“framework loan“) da 500 milioni di euro, destinato al finanziamento di impianti da fonti rinnovabili di piccole e medie dimensioni in Italia. Come comunicato dalla stessa Bei il programma è destinato soprattutto a progetti eolici, ma anche […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.