Nel torrido scorso mese d’agosto, nella generale indifferenza vacanziera, il mercato dell’energia ha registrato uno dopo l’altro una serie di eventi epocali che ne modificheranno definitivamente la fisionomia nel prossimo biennio: dal superamento del regime di maggior tutela, all’avvio del capacity market in coordinamento con mercato europeo, fino l’approvazione con delibera dell’Autorità per l’energia elettrica […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.