Data di entrata in esercizio; capacità di generazione; tensione di collegamento alla rete; categoria di intervento per l’accesso ai CB; schema termico e generale di funzionamento; inserimento dei dati energetici su RICOGE. Sono questi gli aspetti su cui più spesso gli operatori commettono errori nel presentare al Gestore richieste di Titoli di efficienza energetica per […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.