In Italia la mobilità elettrica potrebbe diventare un business da 300 miliardi di € l’anno nel giro di 12 anni, con ricadute importanti anche in quelle parti della filiera che sono legate al mondo delle rinnovabili e del sistema elettrico. Parliamo ad esempio della realizzazione di punti di ricarica, delle batterie e degli inverter, ma […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.