Per promuovere lo sviluppo della mobilità sostenibile nel contesto urbano la Regione Puglia mette a disposizione 50.000 euro per l’acquisto e l’installazione, nell’anno 2017, di punti di ricarica domestica per veicoli elettrici alimentati da fonte rinnovabile. Lo ha stabilito la Giunta regionale con delibera 1141 dell’11 luglio 2017 (allegata in basso). Il contributo verrà elargito […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.