Italia Solare ha avviato un censimento per i casi in cui errori “formali” commessi in completa buona fede e inconsapevolezza dai produttori di energia fotovoltaica hanno portato al decadimento o alla rimodulazione degli incentivi per gli impianti FV. L’obiettivo – spiega l’associazione in una nota stampa – è raccogliere dati sufficienti per avviare una interlocuzione con […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.