Il meccanismo di correzione del mercato (Mcm) recentemente messo a punto dall’Unione europea per fissare a 180 €/MWh il prezzo massimo del gas non ha avuto al momento riflessi significativi sulle piazze energetiche. Ciò nonostante, l’Mcm potrebbe avere impatti anche molto vasti sui mercati finanziari ed energetici in futuro. I potenziali effetti sulle negoziazioni potrebbero […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.