Gli italiani pagano l’energia elettrica più cara rispetto alla maggior parte degli europei, anche se in 5 paesi le bollette sono più salate e i costi dal 2008 sono saliti in tutta l’UE. A pesare in Italia, come noto, sono soprattutto gli oneri per il sostegno alle fonti rinnovabili, per i quali in proporzione paghiamo […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.