Con la delibera numero 1715 del 24 ottobre 2016 “Modifiche all’atto di coordinamento tecnico regionale per la definizione dei requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici” (allegata in basso), la Giunta della Regione Emilia-Romagna ha apportato alcune novità rispetto alla deliberazione di Giunta numero 967 del 20 luglio 2015. Le modifiche più importanti contenute nella delibera, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.