È arrivata una seconda raccomandazione della Commissione Ue agli Stati membri, contenente chiarimenti sulla direttiva 2018/844/Ue sulla prestazione energetica degli edifici, il primo degli otto provvedimento del Clean energy package ad essere entrato in vigore. La prima raccomandazione, lo ricordiamo, riguardava ristrutturazioni, finanziamenti e calcolo delle prestazioni energetiche (vedi QualEnergia.it). Secondo la direttiva 2018/844/Ue gli […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.