Datato, mal conservato, con impianti di riscaldamento inquinanti e classi di efficienza energetica basse: il patrimonio edilizio italiano non supera l’esame. Ma le pompe di calore ad alta temperatura potrebbero azzerare le emissioni. Nel 2017 ne sono state vendute circa 50.000 per un valore di appena per 271 milioni di euro, invece sono una soluzione […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.