L’uso di pompe di calore e sistemi di riscaldamento più flessibili alimentati da eolico e fotovoltaico può essere particolarmente vantaggioso per i paesi con gravi problemi di congestione della rete come l’Olanda. Questa è la principale conclusione di un recente rapporto pubblicato dal gestore della rete olandese TenneT, in cui i suoi esperti hanno analizzato […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.