L’azienda tedesca Phoenix Solar AG, azienda che ha progettato e costruito impianti fotovoltaici in tutto il mondo per 800 MW, dichiara insolvenza. La decisione, si legge in una nota stampa (link in basso, è stata presa perché la controllata statunitense Phoenix Solar Inc. non ha modo di restituire alle banche gli  otto milioni di dollari […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.