Installare una canna fumaria su un muro perimetrale o una corte interna di un palazzo, in linea generale, è possibile anche senza l’approvazione delle altre persone che abitano il condominio, a patto di rispettare alcune prescrizioni. Questo, in sintesi, il parere del TAR delle Marche espresso in una recente sentenza (allegata in basso) su una […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.