Massima producibilità dall’attuale parco impianti, restando nei limiti di spesa previsti, con interventi che ne garantiscano la longevità. È questo l’obiettivo, stabilito dal DM 23 giugno 2016, che il GSE ha per le modifiche e la manutenzione degli impianti incentivati. Per raggiungere questo fine, oltre ad aver annunciato per il DTR in arrivo importanti aperture […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.