Introdurre nella Direttiva europea sulle energie rinnovabili  un target vincolante al 2030 dell’11% di gas rinnovabili sul totale della domanda finale europea di gas, per contribuire al raggiungimento degli obiettivi climatici dell’Unione, che prevedono la riduzione delle emissioni di gas serra del 55% entro la fine di questo decennio. È quanto propone alla Commissione europea, in […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.